IN PISTA CON PIRELLI PER I NUOVI PNEUMATICI 2016

18/05/2016

I Reparti Tecnici del team da tempo collaborano con Pirelli per la ricerca e lo sviluppo di nuovi pneumatici destinati alle monoposto di Formula SAE. Gli studi si sono concentrati sulla carcassa dello pneumatico e sulla creazione di una mescola ancor più prestazionale, al fine di incrementare le doti dinamiche della vettura e di conseguenza guadagnare secondi preziosi nelle competizioni. Lavorando su questi parametri e seguendo le nostre richieste, Pirelli ha realizzato 3 serie inedite di pneumatici ad alte prestazioni affidandosi poi sempre a noi del Team Dynamis per testarli in pista sulla nostra DP7. Obiettivo dei test era il confronto con quelli in uso nella precedente stagione e verificare l’effettivo miglioramento della copertura in termini di prestazioni, valutate in modo oggettivo grazie al complesso sistema di acquisizione dati installato in vettura e completamente realizzato dal team.

Queste prove si sono svolte nel circuito internazionale di Ottobiano, messo a nostra disposizione per ben 2 giorni. Aver avuto in esclusiva il tracciato ci ha permesso di ricreare il layout della prova di Endurance, la più impegnativa e stressante per gli pneumatici. Una seconda sessione di test è stata effettuata nella Pista Prove Pirelli di Vizzola Ticino, dove si è comparata l’aderenza laterale dei vari pneumatici e si è individuando dei fattori scala utili a ricreare un modello di pneumatico da utilizzare nel nostro simulatore di guida Vi-Grade. Nell’ultima giornata ha presenziato ai test un gruppo di ingegneri della ditta meneghina, i quali hanno assistito con grande coinvolgimento alle prove, confrontandosi con i nostri piloti e dispensando consigli importanti frutto della grande esperienza nel settore. A test conclusi possiamo dire che il lavoro svolto dal team è stato fondamentale per meglio interpretare il comportamento dello pneumatico e indirizzare l’ulteriore sviluppo della copertura al fine di renderla sempre più performante. Vogliamo ringraziare Pirelli per la disponibilità e le strutture che ci mette a disposizione, ora sta a noi ripagarli realizzando una vettura competitiva.

Per conoscere meglio la ditta Pirelli visitate il loro sito: www.pirelli.com

Per conoscere in quali altri modi renderemo più veloce la nostra DP8 non perdetevi l’articolo sulle nuove pinze Brembo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *